I SOGNI DI SAMANTHA E ESTHER

bosco21

Samantha sogna sin da quando era bambina… “Quindi?”, mi domanderete…

Ebbene, Samantha non sogna come tutti noi… lei interagisce con una sfera luminosa, così come la definisce lei, il cui nome è Esther.

Esther la accompagna con consigli attraverso i suoi viaggi onirici, anche se quei viaggi, spesso, la condizionano nella vita o, semplicemente, le permettono di decidere cosa fare.

“Non so cosa farei senza questa stella del consiglio, fatina dolce e calda, che infonde sicurezza e serenità, ma di cui non riesco a vederne perfettamente le fattezze. Ha le sembianze di un’immensa sfera luminosa e accecante da cui ogni tanto estrae una mano o un dito per darmi indicazioni o solo semplicemente per sfiorarmi, ma nulla più.

[…] L’unica persona che sapeva della sua esistenza nella mia vita era mia madre, ma lei la catalogava come “l’amico immaginario di ogni bambino”. Eppure, quell’amica immaginaria, così come la definiva lei, non se n’è mai andata.”

da PRIVILEGIO PERICOLOSO

E voi? Avete mai avuto un amico immaginario, una fatina del consiglio, un’amica dei viaggi onirici? Io avevo una grande immaginazione, perfino da adolescente, quindi parlavo a qualsiasi cosa, perfino ai muri di una vecchia casa, convinta che mi potessero sentire!

http://www.lafeltrinelli.it/ebook/viviana-aks/privilegio-pericoloso/9788890624988

Annunci

Un pensiero su “I SOGNI DI SAMANTHA E ESTHER

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...