Mese: dicembre 2015

Analisi del 2015

Con questo messaggio inviatomi da WordPress.com riguardo questi ultimi mesi del 2015, colgo l’occasione per darvi il mio arrivederci nel 2016 con tante news su Samantha e Jaide!

“I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2015 per questo blog.

Ecco un estratto:

Un “cable car” di San Francisco contiene 60 passeggeri. Questo blog è stato visto circa 2.800 volte nel 2015. Se fosse un cable car, ci vorrebbero circa 47 viaggi per trasportare altrettante persone.”

A voi e a tutte le vostre famiglie i miei migliori auguri di un nuovo anno all’insegna della Gioia, della Speranza, della Luce dell’Amore e della Pace!

Ci vediamo nel 2016… ergo tra qualche giorno! 😉

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Annunci

21 Dicembre…

candela_scacchi_selettiBuongiorno mio meraviglioso mondo! Eccoci arrivati al 21 Dicembre… in Privilegio Assoluto accade proprio questo…

“Sfilo con inaudita lentezza la lettera accuratamente ripiegata e la dispiego, sentendo un tonfo al cuore non appena vedo la sua bellissima scrittura.

Sharjah, lì 21 Dicembre 2012

Dolce Samantha,

c’è una cosa che devi riavere assieme al mio polsino.
E’ la coppia di pedine della scacchiera. Queste due pedine mi hanno tenuto compagnia durante tutto il periodo della tua prigionia, ricordandomi che noi siamo proprio due pedine, tuttavia che la scacchiera non è né la mia né la tua.
Buona vita, Samantha.

Jaide Ben Rashid Al Khaled

Accartocciando tra le dita quel malefico foglio scritto da un principe delle favole che scrive come un uomo d’altri tempi, batto un pugno sul vetro della finestra e urlo. “

Jaide fa riavere a Samantha le pedine della scacchiera. La loro storia d’amore sembra davvero essere terminata. Ma Samantha ancora non sa che Jaide non si arrenderà. Non sa che un “dolce rapimento” la aspetta… perchè in amore si scende sempre a compromessi. Non importa quale sia il prezzo da pagare…

A domani.

 

Un abbraccio e buona giornata.
La vostra Viviana A.K.S.

A tutti voi…

bigstock-Thank-You-30503564-1Ora che devo mettere sulla bilancia le cose buone e quelle no, non posso fare a meno di riflettere. Decido, così, di portare nella mia memoria tutto l’anno, perchè le sfide difficili mi hanno spronata a non mollare mai, le delusioni a non cedere e le gioie.. beh, ecco, le gioie e le soddisfazioni di quest’anno strepitoso sono talmente tante che non potrei nemmeno descriverle. Esattamente un anno fa stavo facendo il medesimo pensiero. Avevo nostalgia dell’anno che stavo lasciando, senza sapere che il 2015 mi avrebbe donato talmente tante inaspettate e meravigliose novità, che ora, a distanza di un anno, guardo indietro con un dolce abbraccio, per poi volgermi verso il futuro con un sorriso.
Non so cosa accadrà, non faccio e non voglio fare previsioni perchè per me, come donna, quest’avventura, è e resterà il miglior viaggio della mia vita.
Grazie a chi mi è sempre stato vicino, a chi ha saputo affrontare il cammino al mio fianco, ai vecchi amici, quelli di sempre e alle persone meravigliose e fantastiche che la mia nuova avventura mi ha messo sul cammino.
Grazie alla mia famiglia, spalla amorevole e rifugio incantevole.
Grazie a chi ha creduto in me e nel mio lavoro e grazie anche a chi non l’ha fatto. Se non fosse stato per i pochi miscredenti, io non avrei trovato la determinazione per farcela. Sempre e comunque.
E adesso vi auguro un Natale colmo della più grande magia che ho mai conosciuto, l’Amore. Dopodiché torno allo schermo del mio laptop, dove l’incanto di una nuova storia sta nascendo…
Un sereno Natale a voi tutti e alle vostre famiglie!
Un abbraccio.
La vostra Viviana A.K.S. ❤

Jaide, un principe di cui innamorarsi…

jaide999“Dall’auto escono i piedi, chiusi in scarpe stringate
costose, che posa per terra. Ed è allora che lo vedo
nella sua totalità. Indossa una thoba in lino pregiato
bianco, chiamata anche dishdasha, con una gahfia
in cotone ricoperta da un guthra bianco dello stesso
tessuto fermato sul capo da una treccia nera, l’igaal.
Perfino nei tipici abiti dei nobili degli Emirati
Arabi è bellissimo. Sembra proprio il principe delle
favole, un principe da Le mille e una notte.

[…] <<Sai di avere potere su di me e non so più a
che gioco stai giocando, ma stai scherzando con il
fuoco, donna>>.
<<Mi piace il caldo, lo sai, principe>>. Lo fisso,
sbatto le ciglia un paio di volte e lui mi lascia
andare tornando a sedersi con il volto rivolto verso
il finestrino e stuzzicandosi le labbra con la mano
del braccio appoggiato alla base del finestrino. E’
così bello, sembra così importante, e lo è, ma non
gli avevo mai dato peso e forse nemmeno troppa
importanza.
<<A cosa stai pensando?>>, chiedo.
<<A quanto sei desiderabile in questo momento,
anche se vestita del tutto>>. Parla senza più rivolgermi
il suo stupendo e indagatore sguardo.
<<Ti avevo già detto che un velo non può cambiare
le cose>>.
<<Diciamo che ti ho permesso di indossare un
semplice foulard di seta e non un tipico velo, ma
stai certa che se fossi mia moglie non ti permetterei
di andare in giro con un semplice gishwa>>.
<<Maschilista. Mi hai fatto una promessa a proposito
del velo, ricordi?>>.
<<Come potrei non ricordarmene? Me ne pentirò,
lo so, ma non ho detto che lo farò, ti ho solo
promesso che ci penserò>>.
<<Ed io attenderò che tu mantenga la promessa>>
dico, osservando la sua reazione a quell’affermazione.
Lui lascia per un secondo il suo labbro
e si volta appena per darmi un’occhiataccia. Sorrido
e lui dopo di me.
<<Biancheria?>>, domanda.
<<Trovata>>, rispondo.
<<Tu ti comporti in modo corretto con me, io
altrettanto con te>>, dice, tentando di nascondere
un sorrisetto.
<<Io continuo a chiamarli ricatti>>.
Intravedo le sue labbra storcersi all’insù, ma
non fiata per alcuni istanti.”

da Privilegio pericoloso #1trilogy

La prima volta che si vedono con i tipici abiti emiratini, entrambi restano sconvolti. La dimostrazione che un abito, anche se totalmente coprente, nulla può sui sentimenti e sul fascino, ma anche la consapevolezza che esistono paesi ancora tanto culturalmente lontani… dove vive il punto d’incontro di culture che sono nate assieme e si sono evolute in modo così distante?

Un pensiero che troverà risposte… 😉

Un abbraccio.

la vostra Viviana A.K.S. ❤

Privilegio Assoluto #3trilogy

priv 3 nataleL’attesissimo finale di una trilogia mozzafiato, che ha conquistato migliaia di lettori, finalmente è qui.

Samantha, che incontriamo con la sua scelta, ben presto si dovrà scontrare con il segreto di Jaide, una tremenda verità che cambierà per sempre il loro destino…

Che cosa accadrà, infatti, quando Samantha scoprirà che il suo incontro con Jaide non era stato fortuito?

Colpi di scena, tensione sessuale, azione e avventura con una piccola sfumatura gialla, intricate verità e un incantevole viaggio in Islanda, la terra del fuoco e del ghiaccio, il cui motto è “libertà”, saranno lo sfondo intrigante dove Jaide e Samantha vi trasporteranno.

Riuscirà la forza e la potenza dei loro sentimenti a vincere sull’intolleranza? L’Amore sconfiggerà il virus dilagante della discriminazione e dell’odio?

Tra guerre, corruzione, razzismi, il mondo piange sotto l’arroganza dell’uomo…  Siete pronti ad abbassare i vostri preconcetti per vedere oltre? Ricordatevi che niente è come sembra…

Un’imperdibile storia colma di suspense fino alla fine, in una miscela di seduzione, rabbia, perdono, speranza e incanto, dove le vicende dei protagonisti si alternano violentemente con i temi della più forte attualità odierna.

http://www.amazon.it/Privilegio-assoluto-VIVIANA-K-S-ebook/dp/B018TI8SR6/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1449239542&sr=1-1&keywords=privilegio+assoluto

E adesso che questa favola è terminata, nella speranza che abbia lasciato il segno, vi auguro una vita colma d’amore e d’affetto. 😉

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

Privilegio Relativo #2trilogy

priv 2 nataleSamantha, dopo il rifiuto di lavorare con Jaide, torna a Londra e ogni certezza è andata persa. Il suo cuore è in frantumi. Il dolore insopportabile.

Mentre cerca disperatamente di non soccombere, il segreto di Jaide li farà incontrare di nuovo. Questa volta, però, lui le proporrà qualcosa di imprevedibile. Cosa succederà, infatti, quando lui la inviterà a partecipare ad un pericoloso gioco dove, se Sam perdesse, lo dovrebbe salutare per sempre, mentre in caso di vincita, potrebbe scegliere qualsiasi cosa?

Se dapprima troviamo una Samantha arresa, pagina dopo pagina scopriamo una donna determinata e decisa. Combattiva. Cosa sceglierà di fare, quindi?

C’è solo un modo per poter stare insieme. Solo uno. E non è alla luce del sole, anche se legale.  Sceglierà la sua libertà in caso di vittoria? O si condannerà? Soprattutto, accetterà di negoziare il suo futuro con questo intrigante gioco del destino?

Sarà proprio in questo momento di confusione che suo padre le confesserà una verità agghiacciante.

In un lungo viaggio che li porterà da Londra verso l’isola di Man, dove si sfideranno in una sensuale lotta, fino a raggiungere il Brunei, per incontrare una donna occidentale “speciale”, per poi approdare in Terra Santa e India, le vicende si caricheranno di mistero. Perché sarà proprio in questi luoghi che Esther le darà la certezza della sua presenza.

Jaide svelerà il vero motivo per cui le loro vite sembrano destinate a incontrarsi continuamente o le farà soltanto vedere ogni aspetto delle loro differenze… e uguaglianze, tentando di convincerla a scegliere la libertà, un dono che lei sottovaluta?

Eppure Samantha ha ancora una carta da giocare…

http://www.amazon.it/Privilegio-relativo-VIVIANA-K-S-ebook/dp/B016CYI4PK/ref=sr_1_2?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1444474013&sr=1-2&keywords=privilegio+relativo

Come terminerà questa appassionante storia intrecciata d’amore, eros, suspense, ai limiti del razionale?

venite a scoprirlo con l’ultimo capitolo! 😉

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤