Limiti invalicabili…

uomo che ha in braccio donna

Ci sono limiti che non si possono oltrepassare in nessun tipo di rapporto affettivo, sia di amicizia, sia di parentela, sia d’amore. Limiti che l’etica ci impone.

La psicologia ci insegna che il nostro corpo parla, esprime sentimenti ed emozioni senza bisogno di parole.

Per esempio, gli investigatori e i criminologi passano ore a studiare gli atteggiamenti e i gesti degli indagati, per “leggere” cosa non dicono.

Partendo dal presupposto che ogni cultura si è evoluta in modo differente e che di conseguenza siamo assoggettati a degli insegnamenti tramandati da generazioni, che ci contraddistinguono come popolazione, quando un ragazzo e una ragazza senza vincoli di parentela magari appartenenti a diverso ceto sociale, religione, razza, lingua, si avvicinano?

Come potranno “comprendere” i loro gesti?

Magari una carezza potrà essere scambiata per “oltrepasso di un limite” oppure una distanza fisica potrà essere scambiata per “freddezza e insensibilità”.

E allora come possiamo capirci? Esiste un linguaggio universale per non inciampare in “errori di comprensione non verbale”?

Nella cultura occidentale, quando un ragazzo e una ragazza si baciano o si tengono per mano, esistono due filoni di pensiero; il primo ci dice che si desiderano, il secondo ci dice che si vogliono molto bene. Dove esiste il confine tra attrazione e amore, quindi? e quanti tipi di amore esistono tra un uomo e una donna? Ci può essere amicizia tra uomo e donna?

Se poi aggiungiamo due culture completamente distanti, ecco che le cose si complicano. Eppure Samantha e Jaide un linguaggio tutto loro l’hanno trovato.

E voi? Cosa ne pensate dei dialoghi non verbali? Avete mai tentato di “leggere” qualcuno dai suoi movimenti? Credete nei “limiti” gestuali? Vi siete mai limitati?

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

 

foto dal web

Trovate #privilegiopericoloso #privilegiorelativo e #privilegioassoluto in OGNI STORE ONLINE.

 

Annunci

2 pensieri su “Limiti invalicabili…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...