Categoria: samantha

LA TRILOGIA DEI PRIVILEGI COFANETTO+INEDITO

trilogia COP

Buongiorno e buon inizio di Agosto a tutti voi! WordPress mi ricorda che oggi è un giorno importante… l’anniversario di questa pagina di diario dove scrivo dei miei personaggi… ebbene, quale modo migliore per festeggiare se non con l’uscita del cofanetto+INEDITO della Trilogia?

Cosa troverete al suo interno oltre all’intera trilogia? innanzitutto le playlists libro per libro, poi tantissime curiosità su di me e sui personaggi, il disegno dell’abito di Sam… sì, per scrivere bisogna anche saper disegnare, perché talvolta per descrivere qualcosa di così unico bisogna metterlo su carta con matite e pastelli… il mio personale scarabocchio per voi e… la chicca migliore? Un capitolo inedito visto dai protagonisti (Numiel compresa) quatto ani dopo il loro matrimonio…. insomma, cosa c’è di meglio di sdraiarsi all’ombra e aprire un libro che è una fiabi-favola, come mi piace definirla, accessibile e sognabile per tutti, toccando temi importanti, ma svelando al mondo il modo migliore per vincere ogni male?

Una dolcissima e serena lettura a tutti voi, amici miei, mio meraviglioso mondo incantato…

Grazie, come sempre, all’intera casa editrice, non solo per l’intenso lavoro a cui li ho sottoposti, ma anche per le meravigliose parole che hanno trovato per me men tre io ero assente… Grazie!

L’atteso cofanetto “Trilogia dei Privilegi” che racchiude i tre romanzi più apprezzati dell’estate con un inedito e tante curiosità per le lettrici più affezionate e per tutte quelle che vogliono scoprire la loro affascinante storia d’amore.

Un abbraccio immenso.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

L’importanza del sogno… allo splendere del sole o al chiaror di luna <3

sogni-300x144

Samantha ci trasporta in un mondo incantato di notte, fatto spesso di animali mitici, come l’unicorno, e dai colori sgargianti, oltre che regalarci numerosi simboli da interpretare.

Il mondo onirico, si sa, è fatto di mistero, proprio perché la mente resta ancora un buco nero per gli scienziati.

Finché si tratta di “sognare” di notte, però, quando la mente pare assopita, ma in realtà è in continuo movimento, tutto sembra normale.

Se ci mettiamo a sognare di giorno, però, ad occhi aperti, magari seduti davanti a una spiaggia o sulla cima di una montagna, dove l’orizzonte infinito ci regala gli scenari perfetti, sembriamo delle persone superficiali.

Ebbene, io invece considero i sognatori le persone più intelligenti del pianeta, perché fanno di un’eterea essenza di pulviscolo di stelle, una realtà intrecciata con fili magici della mente.

Nei sogni riponiamo attese, aspettative, speranze, e ai sogni affidiamo, spesso, i desideri più intensi e belli della nostra esistenza.

Ecco, quindi, che sognare diventa essenziale per sopravvivere. L’uomo che vive di sola materia rischia di essere infelice, ma attenzione, però, che anche chi vive di soli sogni, rischia di vivere senza accorgersi degli altri.

Il consiglio che vi do, quindi, è di inseguire i vostri sogni, di non smettere mai di sognare, neanche quando riuscirete a realizzare il vostro, ma di ricordarvi anche che la vita è un giusto peso per una giusta misura!

Chissà, poi, che non troviate qualche indicazione sui sogni e sul loro significato anche all’interno del cofanetto della #trilogiadeiprivilegi a breve IN OGNI STORE ONLINE… solo per voi, solo per augurarvi una serena estate, solo perché #vilovvo !

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

Foto dal web

Dove c’è meta, anche il deserto diventa strada…

 

mille uomini due innamorati2222

Una donna senza se e senza ma, una donna che si è battuta per i diritti di ogni donna, che ha saputo fare della sua vita una missione, una donna che non si è arresa, neanche dopo le insidie che avrebbero convinto chiunque a fermarsi.

Samantha ama, e quell’amore di cui vive le dona la forza necessaria per mettersi di fronte al suo amato e far fuoco… eppure perdona. Un perdono che probabilmente era già scritto nella sua storia, nel suo cammino, nel suo destino, ma quando si trova a dover scegliere se restare con il suo principe amato, finendo intrappolata in una storia dalla quale sarebbe stato difficile uscire, o se lasciarlo andare, lei sceglie la prima strada. La più difficile.

Quella strada che la condurrà a discutere dei diritti femminili e a portare in campo una nuova visione del mondo.

Quella strada che le darà la possibilità di parlare, di essere libera e di portare queste parole in ogni angolo del pianeta.

Perché così come le disse Jaide una volta, dove c’è meta, anche il deserto diventa strada…

E allora fate come lei, prendete il vostro cammino, qualunque esso sia, con qualunque difficoltà sia costellato, e attraversatelo, sapendo che ogni meta che vi prefiggerete, sarà l’obiettivo che una volta raggiunto vi renderà gli unici protagonisti della vostra vita. Una vita senza rimorsi. Qualunque sia la vostra meta.

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

Jaide, un principe di cui innamorarsi…

jaide999“Dall’auto escono i piedi, chiusi in scarpe stringate
costose, che posa per terra. Ed è allora che lo vedo
nella sua totalità. Indossa una thoba in lino pregiato
bianco, chiamata anche dishdasha, con una gahfia
in cotone ricoperta da un guthra bianco dello stesso
tessuto fermato sul capo da una treccia nera, l’igaal.
Perfino nei tipici abiti dei nobili degli Emirati
Arabi è bellissimo. Sembra proprio il principe delle
favole, un principe da Le mille e una notte.

[…] <<Sai di avere potere su di me e non so più a
che gioco stai giocando, ma stai scherzando con il
fuoco, donna>>.
<<Mi piace il caldo, lo sai, principe>>. Lo fisso,
sbatto le ciglia un paio di volte e lui mi lascia
andare tornando a sedersi con il volto rivolto verso
il finestrino e stuzzicandosi le labbra con la mano
del braccio appoggiato alla base del finestrino. E’
così bello, sembra così importante, e lo è, ma non
gli avevo mai dato peso e forse nemmeno troppa
importanza.
<<A cosa stai pensando?>>, chiedo.
<<A quanto sei desiderabile in questo momento,
anche se vestita del tutto>>. Parla senza più rivolgermi
il suo stupendo e indagatore sguardo.
<<Ti avevo già detto che un velo non può cambiare
le cose>>.
<<Diciamo che ti ho permesso di indossare un
semplice foulard di seta e non un tipico velo, ma
stai certa che se fossi mia moglie non ti permetterei
di andare in giro con un semplice gishwa>>.
<<Maschilista. Mi hai fatto una promessa a proposito
del velo, ricordi?>>.
<<Come potrei non ricordarmene? Me ne pentirò,
lo so, ma non ho detto che lo farò, ti ho solo
promesso che ci penserò>>.
<<Ed io attenderò che tu mantenga la promessa>>
dico, osservando la sua reazione a quell’affermazione.
Lui lascia per un secondo il suo labbro
e si volta appena per darmi un’occhiataccia. Sorrido
e lui dopo di me.
<<Biancheria?>>, domanda.
<<Trovata>>, rispondo.
<<Tu ti comporti in modo corretto con me, io
altrettanto con te>>, dice, tentando di nascondere
un sorrisetto.
<<Io continuo a chiamarli ricatti>>.
Intravedo le sue labbra storcersi all’insù, ma
non fiata per alcuni istanti.”

da Privilegio pericoloso #1trilogy

La prima volta che si vedono con i tipici abiti emiratini, entrambi restano sconvolti. La dimostrazione che un abito, anche se totalmente coprente, nulla può sui sentimenti e sul fascino, ma anche la consapevolezza che esistono paesi ancora tanto culturalmente lontani… dove vive il punto d’incontro di culture che sono nate assieme e si sono evolute in modo così distante?

Un pensiero che troverà risposte… 😉

Un abbraccio.

la vostra Viviana A.K.S. ❤

Sam e Jaide si vestono di Natale!

pubblicità natale privilegio1pubb natale privilegio2pubb natale privilegio3recensionimessaggio chiaramessaggio luana

Questo Natale che viene avrà un sapore leggermente aspro… io sono tendenzialmente una donna che non si ferma, non si arrende, cade e si rialza… non voglio crescere dei figli incentrati sui pregiudizi, l’odio, l’indifferenza, l’egoismo, perché credo fermamente che se il mondo oggi soffra, sia proprio a causa di questi mali… così come credo che non sia un caso se ormai quasi cinque anni fa presi una matita dopo un sogno e cominciassi a scrivere questa trilogia New adult creando una storia d’amore ed eros che affrontasse, al contempo, tematiche che oggi sono attualissime!

Mi piace pensare che Sam e Jaide dovevano dare voce al futuro, quel futuro che io dedico a ogni adulto di domani…

In questo mondo flagellato dalle ingiustizie più disparate, perseguitato da una società patriarcale in parte marcata, Jaide e Samantha personificano il bene e il male, gli opposti, le differenze tra due mondi, restando, comunque, due ragazzi con sogni e attese come tutti.

Confronteranno culture e credenze, trovandosi discordi su tanti punti di vista che alla fine, però, li uniranno.

I loro caratteri forti e decisivi e le loro culture così distanti faranno vivere a entrambi delle situazioni affascinanti, talvolta al limite del razionale. Arriveranno a dover fare i conti, entrambi, con il loro passato, per poter affrontare il presente e cambiare radicalmente il futuro. E lo faranno attraverso un lungo e appassionante viaggio.

Conosceranno emozioni che non hanno mai vissuto prima, passando da un’attrazione a una repulsione e viceversa fino alla fine, quando entrambi riusciranno a trovare un delicatissimo equilibrio, reso troppo precario, purtroppo, dalla realtà che li vede completamente incompatibili, da una società dura e intransigente e forse, anche, da pregiudizi e da paure di essi stessi nei confronti di un sentimento talmente forte da renderli vulnerabili.

Saranno proprio la voglia di cambiamento, il coraggio nell’affrontare le sfide vincendo timori, insidie e preconcetti, accompagnati e spinti dall’amore, che faranno riscoprire a loro e a un mondo oppresso, inasprito e incattivito, la voglia e la semplicità dello stare insieme e del condividere, con un unico denominatore comune, il rispetto.

Ed è in questa storia, a tratti futuristica, in altri erotica, coinvolgente e appassionante e, molto probabilmente, molto fantascientifica che si svolgono le vicende più inaspettate e incredibili.

Il loro viaggio inizierà a Cambridge e continuerà tra l’assurda modernità e la semplice bellezza di dune desertiche, costeggiate da oasi da sogno, degli Emirati Arabi Uniti. Eppure, quel viaggio iniziato con molti dubbi e parecchie insidie nascoste non terminerà lì, ma prenderà altre vie, sempre più affascinanti, come la ventosa isola di Man, la Terra Santa, tra storia e conoscenza delle loro rispettive religioni, che, invece di allontanarli, li avvicineranno di più. Sì, perché in quei luoghi avvolti da aure di mistero e pace comprenderanno di essere molto più uguali di quanto paia. E, così, il viaggio continuerà sulla via della conoscenza, in India sulle orme di un profeta, per continuare nel Brunei dietro le quinte di un vero harem, ma anche nella sempre intramontabile e immancabile Italia, prima di giungere alla verità che inevitabilmente li porterà a incontrarsi in una curiosa ex-clave all’interno dell’Oman, per finire, infine, nel paese del fuoco e del ghiaccio, l’Islanda, con il suo irresistibile e romantico richiamo.

E, così, dovranno intraprendere percorsi difficili e tortuosi attraverso un viaggio non solo reale ma anche interiore, tra confini inesplorati e luoghi lontani, impervi ma soprattutto sconosciuti, perché abbattere il doloroso muro del silenzio, dell’indifferenza, della diseguaglianza e dell’ignoranza, sarà complicato. Eppure non impossibile.

Perché nessuno vive senza rispetto, speranza e amore.

Perché tutti, in fondo, abbiamo bisogno di essere perdonati.

Perché nessuno debba mai più lottare per alcun diritto che, invece, possiede dalla nascita.

E’ a tutti gli uomini e le donne di domani che dedico l’ultimo libro, Privilegio Assoluto, nella speranza che gli adulti di oggi seminino insegnamenti di gioia, speranza, fede e rispetto. Quello che vi auguro è di camminare, in un futuro non tanto lontano, sulla Terra della Pace, frutto del dono dell’Amore. A voi e a chi verrà dopo di voi, buona vita!

Mi raccomando, a #Anataleregalaunlibro , di qualsiasi genere… regalerai cultura, la base per la libertà!

Domani, invece, vi regalerò un disegno… Flowers for the future vi dice qualcosa? 😉

 

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

La playlist di Privilegio Assoluto!

Cop.Privilegio ASSOLUTOBuongiorno amici! Vi avevo promesso la playlist dell’ultimo capitolo della nostra amata trilogia, ed eccola qui!

Non mi resta che augurarvi buon ascolto… accanto alla buona lettura! 😉

1. DISTANCE – CHRISTINA PERRI https://www.youtube.com/watch?v=ROqTa1mn_qc

2.I WANT TO KNOW WHAT LOVE IS – MARIAH CARREY https://www.youtube.com/watch?v=7ChOq3CYtHY

3. BEETHOVEN’S 5 SECRETS – THE PIANO GUYS https://www.youtube.com/watch?v=GL6TEWbwUik

4. OBSESSION – AVENTURA https://www.youtube.com/watch?v=KaVnA88oNTg

5. ROMEO Y JULIETA – AVENTURA https://www.youtube.com/watch?v=u2hhi05ZoMs

6.ENSENAME A OLVIDAR – AVENTURA https://www.youtube.com/watch?v=25HA4jfNe1w

7. YOUR GUARDIAN ANGEL – THE RED JUMPSUIT APPARATUS https://www.youtube.com/watch?v=BJbrc8nnQCo

8. WHEN I LOOK AT YOU – MILEY CYRUS https://www.youtube.com/watch?v=iIqimoNyEBQ

9. LET HER GO – PASSENGER https://www.youtube.com/watch?v=PrGq-pSvZg8

10. RIVER FLOWS IN YOU – YIRUMA https://www.youtube.com/watch?v=XsTjI75uEUQ

11. CARILLON – ENNIO MORRICONE https://www.youtube.com/watch?v=DJNGCpGp00o

12. THE SCIENTIST – COLKDPLAY https://www.youtube.com/watch?v=EdBym7kv2IM

13. IMPOSSIBLE – SHONTELLE https://www.youtube.com/watch?v=72LY4-JZmds

14. KHALEEJI BY AL-AMIRA https://www.youtube.com/watch?v=o3EYKmoh5T0

15. CHANGE – TAYLOR SWIFT https://www.youtube.com/watch?v=PHYpvWlR1BU

16. LONG LIVE – TAYLOR SWIFT https://www.youtube.com/watch?v=5ptritFluOs

17. FOR YOU – PASSENGER https://www.youtube.com/watch?v=Pui6olx9IWo

18. THIS I PROMISE YOU – RONAN  KEATING https://www.youtube.com/watch?v=yLmN66uoPdM

19. A THOUSAND YEARS – CHRISTINA PERRI AND STEVE KAZEE https://www.youtube.com/watch?v=9RbcR_KSRB8

20. LOVE STORY – TAYLOR SWIFT https://www.youtube.com/watch?v=FB5rskV0bls

21. FROZEN – DEMI LOVATO https://www.youtube.com/watch?v=vWHwSWkBjnY

22. MARCIA NUZIALE – CANON IN D – PACHELBEL – PIANO AND VIOLIN https://www.youtube.com/watch?v=QMygzVZCZO8

23. CORALE 140 – BACH https://www.youtube.com/watch?v=3sj-NKqR0tw

24. NABUCCO – VA PENSIERO – GIUSEPPE VERDI https://www.youtube.com/watch?v=e1JkhNOcXGo

Questo link, invece, l’ho trovato per caso…. parla di Numiel… quando ho scritto la trilogia ho inventato questo nome. Non sapevo che nella fantasia esisteva e che il suo significato potesse essere così vicino a quello che io le ho dato… http://highseas.wikia.com/wiki/Numiel

 

Con questa chicca che ha lasciato basita anche me, vi lascio un’ultima musica… The Piano Guys, Frozen. https://www.youtube.com/watch?v=6Dakd7EIgBE

 

Un sereno weekend di festa.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

Privilegio Assoluto

Cop.Privilegio ASSOLUTOFinalmente arriva l’epilogo… Samantha e Jaide questa volta dovranno fare delle scelte difficili…

In un momento storico, culturale, sociale e politico molto difficile, questo libro esordisce trattando temi attualissimi.

La condizione femminile nel mondo, le differenze culturali, l’Oriente contro l’Occidente… cosa si può affrontare e cosa, invece, no? Perchè bisogna per forza tentare di cambiare chi ci sta intorno per accettarlo?

Se viviamo tutti sullo stesso pianeta e respiriamo la medesima aria, possibile che ci detestiamo tanto? Perché devo giudicare nella maniera peggiore le differenze culturali invece di farne una ricchezza?

Anche noi, Occidentali, non siamo, in fondo, tutti culturalmente simili, ma personalmente diversi?

Non è giusto togliere i simboli cristiani dalle scuole, ma non è altrettanto giusto impedire ai nostri vicini di professare una fede in modo pacifico. Perché per amarsi e rispettarsi bisogna semplicemente ACCETTARSI…

Samantha è occidentale  e sempre lo resterà, Jaide è intelligente, ricco, innamorato, ma è arabo. Nessuno dei due abbandonerà la propria fede e la propria cultura… E allora saranno capaci di valicare montagne troppo ispide e di cambiare per sempre il destino dell’umanità?

Il segreto di Jaide sarà così tremendo da farli allontanate per sempre oppure sarà lo stimolo per imparare a conoscersi, amarsi e rispettarsi per sempre?

Così come diceva Bourget “occorre somigliarsi un pò per comprendersi, ma occorre essere un pò differenti per amarsi”…

E allora, così come il Vaticano mi ha insegnato grazie alle splendide spiegazioni, vi dico “amatevi l’un l’altro e sorprendetevi della bellezza di ciò che riceverete in cambio”…

Con immenso affetto.

La vostra Viviana A.K.S. ❤