Categoria: stella cadente

Sam e Jaide si vestono di Natale!

pubblicità natale privilegio1pubb natale privilegio2pubb natale privilegio3recensionimessaggio chiaramessaggio luana

Questo Natale che viene avrà un sapore leggermente aspro… io sono tendenzialmente una donna che non si ferma, non si arrende, cade e si rialza… non voglio crescere dei figli incentrati sui pregiudizi, l’odio, l’indifferenza, l’egoismo, perché credo fermamente che se il mondo oggi soffra, sia proprio a causa di questi mali… così come credo che non sia un caso se ormai quasi cinque anni fa presi una matita dopo un sogno e cominciassi a scrivere questa trilogia New adult creando una storia d’amore ed eros che affrontasse, al contempo, tematiche che oggi sono attualissime!

Mi piace pensare che Sam e Jaide dovevano dare voce al futuro, quel futuro che io dedico a ogni adulto di domani…

In questo mondo flagellato dalle ingiustizie più disparate, perseguitato da una società patriarcale in parte marcata, Jaide e Samantha personificano il bene e il male, gli opposti, le differenze tra due mondi, restando, comunque, due ragazzi con sogni e attese come tutti.

Confronteranno culture e credenze, trovandosi discordi su tanti punti di vista che alla fine, però, li uniranno.

I loro caratteri forti e decisivi e le loro culture così distanti faranno vivere a entrambi delle situazioni affascinanti, talvolta al limite del razionale. Arriveranno a dover fare i conti, entrambi, con il loro passato, per poter affrontare il presente e cambiare radicalmente il futuro. E lo faranno attraverso un lungo e appassionante viaggio.

Conosceranno emozioni che non hanno mai vissuto prima, passando da un’attrazione a una repulsione e viceversa fino alla fine, quando entrambi riusciranno a trovare un delicatissimo equilibrio, reso troppo precario, purtroppo, dalla realtà che li vede completamente incompatibili, da una società dura e intransigente e forse, anche, da pregiudizi e da paure di essi stessi nei confronti di un sentimento talmente forte da renderli vulnerabili.

Saranno proprio la voglia di cambiamento, il coraggio nell’affrontare le sfide vincendo timori, insidie e preconcetti, accompagnati e spinti dall’amore, che faranno riscoprire a loro e a un mondo oppresso, inasprito e incattivito, la voglia e la semplicità dello stare insieme e del condividere, con un unico denominatore comune, il rispetto.

Ed è in questa storia, a tratti futuristica, in altri erotica, coinvolgente e appassionante e, molto probabilmente, molto fantascientifica che si svolgono le vicende più inaspettate e incredibili.

Il loro viaggio inizierà a Cambridge e continuerà tra l’assurda modernità e la semplice bellezza di dune desertiche, costeggiate da oasi da sogno, degli Emirati Arabi Uniti. Eppure, quel viaggio iniziato con molti dubbi e parecchie insidie nascoste non terminerà lì, ma prenderà altre vie, sempre più affascinanti, come la ventosa isola di Man, la Terra Santa, tra storia e conoscenza delle loro rispettive religioni, che, invece di allontanarli, li avvicineranno di più. Sì, perché in quei luoghi avvolti da aure di mistero e pace comprenderanno di essere molto più uguali di quanto paia. E, così, il viaggio continuerà sulla via della conoscenza, in India sulle orme di un profeta, per continuare nel Brunei dietro le quinte di un vero harem, ma anche nella sempre intramontabile e immancabile Italia, prima di giungere alla verità che inevitabilmente li porterà a incontrarsi in una curiosa ex-clave all’interno dell’Oman, per finire, infine, nel paese del fuoco e del ghiaccio, l’Islanda, con il suo irresistibile e romantico richiamo.

E, così, dovranno intraprendere percorsi difficili e tortuosi attraverso un viaggio non solo reale ma anche interiore, tra confini inesplorati e luoghi lontani, impervi ma soprattutto sconosciuti, perché abbattere il doloroso muro del silenzio, dell’indifferenza, della diseguaglianza e dell’ignoranza, sarà complicato. Eppure non impossibile.

Perché nessuno vive senza rispetto, speranza e amore.

Perché tutti, in fondo, abbiamo bisogno di essere perdonati.

Perché nessuno debba mai più lottare per alcun diritto che, invece, possiede dalla nascita.

E’ a tutti gli uomini e le donne di domani che dedico l’ultimo libro, Privilegio Assoluto, nella speranza che gli adulti di oggi seminino insegnamenti di gioia, speranza, fede e rispetto. Quello che vi auguro è di camminare, in un futuro non tanto lontano, sulla Terra della Pace, frutto del dono dell’Amore. A voi e a chi verrà dopo di voi, buona vita!

Mi raccomando, a #Anataleregalaunlibro , di qualsiasi genere… regalerai cultura, la base per la libertà!

Domani, invece, vi regalerò un disegno… Flowers for the future vi dice qualcosa? 😉

 

Un abbraccio.

La vostra Viviana A.K.S. ❤

SHOOTING STAR… PERCHE’ LE STELLE APPARTENGONO ALLE FAVOLE…

stella cadente

Chi di noi non ha affidato alle stelle cadenti qualche desiderio? Ognuno di noi, almeno una volta, l’ha fatto. ne sono certa. perché ogni sogno è desiderio e ogni desiderio è figlio della magia e del mistero di quella meraviglia che è la nostra vita…

Le favole moderne non hanno più come colonna sonora le canzoni che intonavano Biancaneve e Cenerentola mentre spazzavano casa, ma sono musiche che amiamo, e che, spesso, ci fanno sognare più di film…

Guardate il video di Shooting Star di Owl City.

https://www.youtube.com/watch?v=K7KMRBoqQUg

Close your tired eyes, relaxing them.
Count from 1 to 10 and open them.
All these heavy thoughts will try to weigh you down, but not this time.

Way up in the air, you’re finally free, and you can stay up there, right next to me.
All this gravity will try to pull you down, but not this time.

When the sun goes down, and the lights burn out,
Then it’s time for you to shine.
Brighter than the shooting star, so shine no matter where you are.
Fill the darkest night, with a brilliant light,
’cause it’s time for you to shine.
Brighter than a shooting star, so shine no matter where you are, tonight.

Wooh, wooh, wooh.
Brighter than a shooting star,
Shine no matter where you are, tonight.

Gazing through my eyes, when the fire starts,
And fan the flame so hot, it melt our hearts.
All the pouring rain, will try to put it out, but not this time.

Let your colours burn, and brightly burst, into a million sparks, but all dispursed and illuminate a world,
That’ll try to bring you down,
But not this time.

When the sun goes down, and the lights burn out,
Then it’s time for you to shine.
Brighter than the shooting star, so shine no matter where you are.
Fill the darkest night, with a brilliant light,
’cause it’s time for you to shine.
Brighter than a shooting star, so shine no matter where you are, tonight.

Wooh, wooh, wooh.
Brighter than a shooting star,
Shine no matter where you are, tonight.

A thousand heartbeats beating time, and makes this dark planet come alive. So when the lights flicker out tonight, you gotta shine.

When the sun goes down, and the lights burn out,
Then it’s time for you to shine.
Brighter than the shooting star, so shine no matter where you are.
Fill the darkest night, with a brilliant light,
’cause it’s time for you to shine.
Brighter than a shooting star, so shine no matter where you are, tonight.

Wooh, wooh, wooh.
Brighter than a shooting star,
Shine no matter where you are, tonight.

Come poteva la nostra eroina non affidare alle stelle i suoi desideri? Non è proprio lei, in fondo, la ragazza che parla con una luminosa sfera notturna che chiama Esther?

Con questa canzone Samantha e Jaide si sono incontrati nel parco dell’Emma College e hanno vissuto un paio di momenti davvero indimenticabili… Quali? Basta scoprirlo…

TROVATE INFO SU PRIVILEGIO PERICOLOSO E L’AUTRICE: